Facebook Slider
background
logotype
image1 image2 image3

Due messaggi cartina tornasole della situazione italiana!

Voglio oggi pubblicare piccoli estratti di due messaggi ricevuti ieri, possono essere di ispirazione a tanti giovani e meno giovani che oggi non si trovano bene nell'Italia di oggi!

Marco mi scrive:

"...Eccoci qui! Ciao Baba San, salto la scontata domanda del come va perchè leggendo i tuoi ultimi trascorsi sono sicuro che la risposta non può essere altro che "Alla Grande!" Non sò se ti ricordi di me, al tempo della frequentazione delle sale poker capitoline...  Sarò sincero, ma mica l'avevo capito che hai deciso di farle il grande ZOMPO. All'inizio pensavo, <<figo, bel posticino per farsi una vacanza>>, ma poi e col passare del tempo, mi assaliva sempre più il dubbio... <<ma quanto cacchio se la sta facendo durare sta vacanza>>, finchè per pura combinazione realizzo che ci stai vivendo! Perchè per pura combinazione, perchè anche per me è arrivato, un mesetto fa circa, il famoso momento di introspezione dove ho stilato, da bravo ragioniere, la mia "prima nota" del dare/avere. Beh se ti sto scrivendo è perchè puoi immaginare bene il risultato.... (inutile tediarti) Fatto stà che verso la fine del 2013 è maturata in me, l'esigenza di uscire dal torpore quotidiano e ricostruirmi una vita proprio nel sud dell'isla bonita. Devo essere sincero, dalla lettura dei tuoi post, dalle testimonianze da te raccontate ed anche dalla mole di materiale che ho visto sul web, non hanno fatto altro che accrescere a livello esponenziale la già solida convinzione che avevo. Ho previsto di fare un salto "perlustrativo" di una decina di giorni, intorno a fine maggio. Ma a dirti il vero la scimmia di fare il biglietto di sola andata è fortissima! .... Ovviamente so bene che le mie conoscenze si possono calare anche nel contesto turistico tuttavia se ci sarà possibilità di fare qualsiasi altra cosa, per me non ci sarà alcun problema. poi una volta avviato il motore, sarò io ad accelerare quando e dove servirà Nel frattempo affino il mio inglese (che per questioni lavorative uso già abbondantemente) e mi faccio una bella infarinata di Español. Potrei avviarmi anche al Russo, ma sarebbe abbastanza pesantuccio studiare due lingue contemporaneamente ed in un così breve arco temporale. In linea di massima sul web si trovano tutte le info che servono per poter trovare un affitto ed un lavoro sull'isla bonita, solo che mi sentirei più rassicurato se so di poter contare su qualcuno che conosco nel caso mi dovessero servire informazioni più mirate, onde evitare di prendere le cosiddette sole che si rifilano ai turisti... "ricordo che io non verrò come turista, ma come esploratore " Come next step dopo la mi visita di scouting, farò il possibile, nel breve tempo (diciamo massimo settembre) di fare il biglietto di "sola andata" Ti mando un saluto, ti ammiro davvero tanto per quello che hai fatto "fidati... mi hai aperto gli occhi" e spero che ti andrà di reincontrarci quando sarò da te a Las Americas"

Bravo Marco, preparati, decidi bene e il Babba ti sarà di suppoto!

E poi Andrea:

Buongiorno Move To Tenerife,

                                                                 mi chiamo Andrea  Ho 39 anni e da sempre “seguo” gli stereotipi “tramandati” dai nostri genitori e nonni.. “trovati un posto di lavoro sicuro.. sposati.. compra casa..” ma alla fine, rivedendo gli anni trascorsi, mi rendo conto che c’è una grandissima carenza: VIVERE LA VITA, con tutte le esperienze che ci offre, senza il timore di uscire dagli schemi per paura di perdere le famigerate “certezze”.

Giorni fa ho contattato un Vs. collaboratore, sig. Loris, il quale mi ha informato del Vs. sito web, l’ho consultato e mi sono iscritto, Vi faccio i complimenti perché è molto curato ed interessante. Raccogliendo un po’ di informazioni in rete mi sono deciso di fare il passo.. partire per un territorio “caldo” (sia per le temperature che per il carattere delle persone) e affascinante, che magari non sarà meta ma sicuramente un buon punto di inizio; il pensiero è caduto su Tenerife od eventualmente Madeira.

Diciamo che un programma vero e proprio non ce l’ho e non voglio averlo; l’dea è partire per qualche mese e vedere cosa succede, magari anche solo per una stagione, poi si deciderà. Il grosso problema è come sempre il lavoro, trovare qualche opportunità, anche se provvisoria, che mi dia la possibilità di partire e vivere questa esperienza, imparare una lingua, conoscere persone e culture diverse e poi strada facendo si vedrà. E’ per questo che Vi chiedo gentilmente un consiglio su come “avviarsi”, le dritte principali, sapere orientativamente cosa serve e a chi rivolgersi per l’alloggio ed un eventuale opportunità di lavoro, sapere indicativamente in quale settore vi sono più possibilità. Ho letto il Vs. ebook, del quale ringrazio e faccio i complimenti, e devo dire che è stato molto utile per determinate informazioni (NIE, ecc); il grosso scoglio sono comunque sempre i contatti per il lavoro e per l’alloggio..."

Saremo di supporto a Marco ed Andrea e a tutti quelli che ci chiederanno supporto, intanto ricordo a tutti di scaricare il nostro e-book per iniziare a raccogliere informazioni su Tenerife.

Poi prendete le vostre decisioni, venite a trovarci e quindi MoveToTenerife! 

 

Trovando interessanti i nostri post Vi suggeriamo di mettere mi piace alla nostra pagina di Fb, dove potrete lasciare anche commenti e suggerimenti. Registrandosi al sito potete anche scaricare il nostro esclusivo ebook gratuito per conoscere meglio Tenerife in italiano ed in spagnolo!

2018  Trasferirsi a Tenerife   globbersthemes joomla templates