Facebook Slider
background
logotype
image1 image2 image3

Gli "Eroi d'Italia. Una storia d'amore" il 4 maggio 2014 a Los Cristianos

La cultura e la storia italiana sbarcheranno il 4 maggio alle ore 18 sul palco dello splendido Auditorium di Los Cristianos a Tenerife!

 

Lo spettacolo "Eroi d'Italia. Una storia d'amore", diretto e interpretato da professionisti, racconta un viaggio nella memoria. A partire dalla situazione attuale di crisi si riscopriranno alcuni eroi e personaggi che, credendo nella libertà e nella giustizia, hanno rischiato o si sono sacrificati per l’Italia. Da Salvo D’Acquisto a Nazario Sauro, dagli eroi del Risorgimento ai padri della Patria. Attraverso dialoghi, monologhi, canzoni, foto e video si riscoprirà una Nazione che Madame de Stael chiamava “culla della Civiltà”.

 http://www.arona.org/portal/auditorio/fact_d4_v1.jsp?contenido=60118&nivel=1400&tipo=2

Lo spettacolo verrà dedicato a Pedro Espinosa Diaz, operatore sociale molto conosciuto nell'Ayuntamiento de Arona, recentemente scomparso.

 

L'autore Emanuele Merlino guiderà gli spettatori ed il suo fido scudiero Giuseppe Abramo , attore dalle mille corde e con una mimica facciale straordinaria, in un viaggio nella nostra storia riscoprendo personaggi che con le loro azioni ed i loro esempio hanno fatto e segnato la storia italiana.

Il sodalizio Merlino-Abramo va avanti con successo da almeno un paio d'anni , hanno portato in scena opere dal contenuto impegnato, storico sempre con la leggerezza che contraddistingue la loro capacità di usare l'ironia per raccontare le cose serie.

La obra "Héroes de Italia. Una historia de amor"  dirigida y protagonizada por profesionales, trata de un viaje al pasado.  A raìz de la situación actual de crisis se redescubren algunos héroes y personajes que creen en la libertad y la justicia, ellos  e arriesgaron y sacrificaron por Italia. De Salvo D'Acquisto a Nazario Sauro, pasando por los héroes del Risorgimento a los Padres de la patria. 

A través de diálogos, monólogos, canciones, fotos y vídeos que volverán a descubrir un País que Madame de Stael llamaba "la cuna de la civilización". 

 

Foto

(La locandina definitiva conterrà nei prossimi tutti i Patrocini locali e quelli raccolti dall'evento nel nostro Paese)

Il costo del biglietto sarà di 5 euro, verranno comunicati in seguito alcuni punti in Las Americas e Los Cristianos dove poter acquistare i biglietti.

Lo spettacolo verrà dedicato a Pedro Espinosa Diaz, operatore sociale molto conosciuto nell'Ayuntamiento de Arona, recentemente scomparso (in basso a destra nella foto).

2018  Trasferirsi a Tenerife   globbersthemes joomla templates