Facebook Slider
background
logotype
image1 image2 image3

"Eroi d'Italia, una storia d'amore" presentato da Mago Merlino!

L'autore dello spettacolo racconta come nasce ed i motivi dello spettacolo "Eroi d'Italia una storia d'amore" in scena il 4 maggio a Los Cristianos 

"Dopo una serata passata a programmare, tra mille risate - perché la Rivoluzione si fa con il sorriso - e idee, come mostrare al mondo che le tradizioni altrui sono sempre più grandi di un'uniformità straniante - a breve news - arriva la locandina del prossimo spettacolo. Con dei patrocini incredibili.
"Eroi d'Italia. Una storia d'amore" sempre con Giuseppe Abramo
4 maggio. Auditorium di Los Cristianos.
Stavolta ce ne andiamo a Tenerife grazie all'impegno e alle capacità di Riccardo Barbuti.
Uno spettacolo che nasceva con l'idea di fare i coatti e intervallare serate fra mojito e straniere e mattinate al mare.
Ma poi approfondisci e scopri che a Tenerife centinaia - migliaia - d'italiani hanno trovato la propria casa.
Pensionati al minimo che riescono a vivere con dignità solo lasciando casa propria e trovando un'isola dove la tassazione è immensamente più bassa e le bollette di un anno non superano le 100 euro.
Adulti che hanno perso il lavoro o che vogliono riscoprirsi utili lontano da una Patria che manda via i suoi figli.
E allora il vecchietto che rimpiange il suo paesino toscano ma deve vivere in Spagna o il padre di famiglia che non sa come far sentire ancora Italiani i suoi figli.
Gente che ti dice "ho fatto proprio bene ad andarmene!" ma che poi scopri con un'espressione malinconica a pensare a casa propria.
Che sempre e comunque sarà in Italia.
Persone che,a torto o ragione, fra loro si chiamano Esuli.
Non è mai solo teatro.
E allora sarò una settimana di delirio e mojito. Di mare e risate ma poi si salirà sul palco. Si guarderà la platea con i membri della Comunità Italiana e si proverà a "rendere forti i vecchi sogni affinché questo nostro mondo non perda coraggio".
Non è mai solo teatro.
E' amore e coraggio.
Professionalità e fede.
Un giorno non ci sarà bisogno di scappare ovunque per essere Italiani.
La vita si divide fra chi ha un'Idea e sacrifica tutto per Essa e chi ne parla e basta.
Fra chi si lamenta e chi non si arrende.
No. Non è mai solo teatro.

"Emanuele Merlino"

Foto: Dopo una serata passata a programmare, tra mille risate - perché la Rivoluzione si fa con il sorriso - e idee, come mostrare al mondo che le tradizioni altrui sono sempre più grandi di un'uniformità  straniante - a breve news - arriva la locandina del prossimo spettacolo. Con dei patrocini incredibili.
"Eroi d'Italia. Una storia d'amore" sempre con Giuseppe Abramo. 
4 maggio. Auditorium di Los Cristiano.
Stavolta ce ne andiamo a Tenerife grazie all'impegno e alle capacità di Riccardo Barbuti.
Uno spettacolo che nasceva con l'idea di fare i coatti e intervallare serate fra mojito e straniere e mattinate al mare.
Ma poi approfondisci e scopri che a Tenerife centinaia - migliaia - d'italiani hanno trovato la propria casa.
Pensionati al minimo che riescono a vivere con dignità solo lasciando casa propria e trovando un'isola dove la tassazione è immensamente più bassa e le bollette di un anno non superano le 100 euro.
Adulti che hanno perso il lavoro o che vogliono riscoprirsi utili lontano da una Patria che manda via i suoi figli.
E allora il vecchietto che rimpiange il suo paesino toscano ma deve vivere in Spagna o il padre di famiglia che non sa come far sentire ancora Italiani i suoi figli.
Gente che ti dice "ho fatto proprio bene ad andarmene!" ma che poi scopri con un'espressione malinconica a pensare a casa propria.
Che sempre e comunque sarà in Italia.
Persone che,a torto o ragione, fra loro si chiamano Esuli.
Non è mai solo teatro.
E allora sarò una settimana di delirio e mojito. Di mare e risate ma poi si salirà sul palco. Si guarderà la platea con i membri della Comunità Italiana e si proverà a "rendere forti i vecchi sogni affinché questo nostro mondo non perda coraggio".
Non è mai solo teatro.
E' amore e coraggio.
Professionalità e fede.
Un giorno non ci sarà bisogno di scappare ovunque per essere Italiani.
La vita si divide fra chi ha un'Idea e sacrifica tutto per Essa e chi ne parla e basta.
Fra chi si lamenta e chi non si arrende.
No. Non è mai solo teatro.

2018  Trasferirsi a Tenerife   globbersthemes joomla templates