Facebook Slider
background
logotype
image1 image2 image3

Analisi dei mercati e dei cambi. Inizia la correzione profonda?

Video analisi settimanale 24.01.2014 (Solo grafici!)


La settimana in corso è stata caratterizzata da due "protagonisti assoluti" che sono stati la sterlina inglese ed il dollaro canadese, nel primo caso positivamente e nel secondo in negativo. Dal Regno Unito infatti abbiamo ricevuto, mercoledì, i dati sul mercato del lavoro che hanno evidenziato un nuovo calo della disoccupazione a livelli di minimo quinquennale e prossimi al target del 7% stabilito dalla Bank of England. Lo stesso giorno si è svolto in Canada il meeting di politica monetaria in cui è stato nuovamente confermato il livello dei tassi all' 1% ma, questa volta, si è concretamente parlato della disponibilità a prossimi tagli del costo del denaro al fine di far fronte a dati macro non positivi e ad una riduzione dell'export di petrolio. Sul piano valutario l'effetto è stato quello di uno "strong buy" di sterline e di un "sell off" di dollari canadesi.

Il rilascio dei dati manifatturieri ha mostrato un rallentamento della Cina e degli Stati Uniti, una crescita in Germania e nella zona euro.
Per la prossima settimana ricordiamo soprattutto le due riunioni di politica monetaria negli Stati Uniti ed in Nuova Zelanda (entrambe mercoledì sera). 

Vi lascio con il mio consueto video settimanale di sola analisi grafica.
http://youtu.be/MPmY1JbFsoc

Buon week-end
Maurizio Orsini
www.mauriforex.com
 
Segnali Forex Gratis e Price Action Trading - Video Analisi 24.01.2014
youtube.com
Segnali Forex Gratis e spiegati per 1 mese (nessun dato di pagamento da fornire!) su http://www.mauriforex.com/amici-del-forex/ Sei 
2017  Trasferirsi a Tenerife   globbersthemes joomla templates